Inizia la tua storia di famigliaModifica questa pagina

Da FamilySearch Wiki.

Indice

1º PASSO: COSA TI RICORDI?

Pedigree chart 3gen.jpg
  • Per cominciare, inizia a costruire il tuo albero genealogico basandoti su ciò che ti ricordi. Per compilare e stampare un grafico di albero genealogico  clicca qui. Se invece preferisci compilarlo a mano, è possibile anche stampare un modulo in bianco.
  • Inizia a scrivere solo quello che sai tu sui tuoi antenati.  Sarà interessante vedere quanto sei in grado di ricordare e verificare in seguito quanto siano veritiere le storie di famiglia che hai sentito raccontare nel corso degli anni.
  • Inserire i dati di famiglia in un software genealogico non potrebbe essere più semplice. Clicca su “Products” nella parte inferiore di questa pagina per ottenere un elenco di software genealogici sia gratuiti che a pagamento.
  • Nota come sono organizzati i nomi, le date ed i luoghi nel grafico qui accanto.

 Come inserire i nomi 

  • Usa nomi completi. Scrivi il “soprannome” tra parentesi.
  • Per tutte le donne inserisci solo il cognome da nubile.  Non è possibile tracciare gli antenati, per esempio, di tua nonna con il suo cognome da sposata.
  • Se conosci solo il nome di battesimo di una persona potresti scrivere, per esempio: Signora Maria Russo (dove Russo è il cognome del marito).
  • Nel caso ignori completamente sia il nome che il cognome potresti scrivere, per esempio: Signora Giuseppe Russo (dove Giuseppe Russo sono il nome ed il cognome del marito). 
  • Inserisci le date in questo modo:giorno, mese e anno. Per esempio: 12 Febbraio 1847.

Come inserire le località

  • Inserisci una località dall’entità più piccola a quella più grande, come per esempio: frazione, comune, provincia, nazione.
  • Per una persona nata in Italia, un esempio di località completa potrebbe essere: Pisticci, Matera, Italia.
  • Se conosci solo la provincia di nascita, un esempio potrebbe essere: Torino, Italia.
  • In altre parti del mondo occorre indicare anche la contea e lo stato, come per esempio: Chicago, Cook, Illinois, USA.
  • Inserisci la località così come compare nel documento più antico in tuo possesso relativo ad un particolare evento. A volte il luogo, per esempio, dove è avvenuta una nascita potrebbe appartenere oggi ad una provincia o addirittura ad un paese diverso. Per esempio, una persona potrebbe essere nata in una città che oggi si trova in Polonia, ma la stessa località potrebbe aver fatto parte del Regno di Prussia all’epoca dell’evento.

2º PASSO: CERCA IN CASA

Vital Records.jpg
ItalianFamilyGroupSheet.png
ItalianFamilyGroupSheet2.png
Dopo aver completato il tuo albero genealogico al meglio delle tue conoscenze, saranno rimasti probabilmente alcuni spazi vuoti.
  • Le informazioni mancanti potrebbero essere da qualche parte in casa oppure in possesso di un parente.
  • Procurati uno scatolo e comincia a raccogliere qualsiasi tipo di documentazione che ti possa aiutare a riempire questi spazi vuoti, come per esempio:
  • Certificati di nascita, matrimonio e morte
  • Lettere
  • Foto
  • Diari 
  • Diplomi e pagelle
  • Necrologi e articoli di giornale
  • Qualsiasi altra documentazione che potrebbe contenere informazioni sulla tua famiglia

3º PASSO: FOGLI DI GRUPPI FAMILIARI   

  • Per ogni coppia nel tuo albero genealogico dovrai  compilare anche un foglio di gruppo familiare.
  • In questa scheda potrai inserire non solo i nomi dei tuoi antenati diretti, ma anche quelli di tutti i loro figli, e quindi anche i nominativi dei tuoi cugini, dei tuoi zii e così via.
  • Cliccare qui per scaricare una scheda di gruppo familiare

 Mentri compili questi fogli di gruppi familiari tieni presente questi passaggi cruciali:

1. Inserisci le fonti delle informazioni che hai trovato.

Per ogni dato che inserisci nel tuo albero genealogico o nei fogli di gruppi familiari, è importante riportare anche le fonti delle informazioni:

  • Ad esempio, la data di nascita della zia Maria che conosci, l'hai ottenuta dal suo certificato di nascita oppure l'hai saputa da un altro parente? 
  • Puoi essere sicuro che un giorno, qualcuno o addirittura tu stesso, ti chiederai dove tu abbia preso i dati relativi alla tua familgia perché qualcun altro si potrebbe ritrovare con dei dati diversi dai tuoi.
  • Citare correttamente le fonti è importante, infatti è diventata quasi una scienza in sé stessa. 

2. Lista di cose da fare  

Invece di portare con te i moduli parzialmente riempiti quando vai a cercare nuove informazioni, prefiggiti di creare una lista di cose da fare.

  • Crea un elenco dettagliato delle informazioni che stai cercando. Per ogni voce descrivi anche la possibile fonte di informazione.  Ad esempio: Qual è il compleanno di zia Adriana? Seguita dalla possibile fonte di informazione, come per esempio: Chiedere a mio cugino Giacomo la data di nascita di sua madre.
  • Un ulteriore vantaggio è che quando chiedi ad un parente delle informazioni specifiche, come per esempio una data di nascita, questo fa sì che spesso  la persona interpellata si ricordi anche di altri fatti accaduti relativi all'evento.  Questo non può accadere se poni una domanda di carattere generale, quale per esempio: "dimmi tutto quello che sai di zia Adriana". È molto importante essere molto precisi nelle domande e chiedere soltanto un'informazione per volta! Poni domande del tipo: quando era nata, dove era nata, quando è morta, ecc.

3. Registri di ricerca

Poiché è probabile che nel corso degli anni consulterai migliaia di fonti diverse, è importante tenere un resoconto della ricerca fatta, delle fonti consultate e dei risultati.

  • Se hai consultato i registri di nascita del tuo comune d'origine alla ricerca dell'atto di nascita del nonno Antonio e non sei riuscito a trovarlo, prendine nota in modo che in futuro, quando non ti ricorderai più di aver condotto questa ricerca, non perderai tempo a cercarlo di nuovo. È possibile scaricare un esempio qui di un registro di ricerca.

4º PASSO: PARENTI E AMICI

SOS FAMILY.jpg
Il prossimo passo della tua ricerca sarà quello di contattare parenti e amici per riempire gli spazi vuoti nel tuo albero genealogico. Pensa anche ad arricchire la tua collezione personale di foto dei tuoi familiari, dei tuoi parenti e dei tuoi antenati. 

5º PASSO: COME IL WIKI DI FAMILYSEARCH TI PUÒ AIUTARE   

 Come il Wiki di ricerca ti può aiutare

  • Ultima modifica per la pagina: 16:01, 8 lug 2013.
  • Questa pagina è stata letta 1.618 volte.